L’unità del centrodestra alle prossime elezioni è una garanzia per l’Italia intera. Giorgia Meloni, Berlusconi e Salvini rappresentano l’unica speranza per condurre il Paese fuori dalla palude nel quale è affondato con Renzi e Gentiloni e lontano dal burrone dove precipiterebbe con i 5 Stelle e il suo comico, Grillo. Sui valori e sui punti chiave del dibattito politico, Fratelli d’Italia con Giorgia Meloni, Forza Italia e Lega, sono sempre stati coesi e sono certo che lo saranno ancora di più nella prossima legislatura, quando andranno al governo. Il nostro accordo elettorale è un patto tra patrioti, in difesa del Made in Italy e dell’Italianità nel mondo. Io sarò pronto per garantire questa alleanza anche fuori dai confini per il bene dell’Italia nel mondo.

 

Vincenzo Zaccarini


chi sono

Nasce il 14 marzo del 1970 e fino al 1981 resta nella sua amata Italia.
Scuola media e superiore Tulse Hill di Londra e due anni al college di Southwark dove ottiene il diploma di City and Guilds Travel and tourism.

Lavora per la Abbey National Building Society e il Lambeth Citizen Advice Bureau.
Fin da giovane, costruisce il suo futuro nell'azienda di famiglia, collaborando al fianco del padre il quale lo porta ad essere un imprenditore della distribuzione di prodotti alimentari italiani nelle attività di ristorazione in Inghilterra.
Da sempre interessato al mondo della politica italiana, nel 1999 diventa coordinatore del Comitato Tricolore, per gli italiani nel mondo incaricato dall’On. Mirko Tremaglia (Alleanza Nazionale).
Nel 2000 decide di mettersi in proprio e fonda la Vincenzo Ltd.
Dal 2002 al 2008 viene costantemente inserito nella lista del "Who is Who" dei migliori giovani imprenditori britannici e nel 2005 gli viene riconosciuta la prestigiosa onorificenza di Cavaliere della Repubblica - Ordine della Stella della Solidarietà Italiana dall’allora Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi.
Da sempre vicino al mondo dei giovani è fondatore e coordinatore dell’associazione Londra Sud che ha preso parte all’ultima edizione delle Olimpiadi dei giovani Italiani ed è allenatore di una squadra under 15 di rugby e calcio.
Dal 2011 è stato nominato nell’esecutivo di Futuro e Liberta’ per gli italiani all’estero.